Testo fisso

 Per la politica dell'ambiente                                   Chi lotta può perdere,chi non lotta ha già perso! Guevara                                          

Le nuove linee guida per vivere ( o meglio per sfruttare) la montagna

 

tonina 9431414

 

"La montagna va vissuta con piede leggero...." sono bastate queste ed altre ironiche parole della proposta di relazione per capire che questi ti guardavano negli occhi e , raccontavano una realtà che non volevano e che le osservazioni del gruppo di lavoro citato da Casanova , ma anche quelle manifestate nell'incontro, non avevavo alcun valore.

 

Due giorni sono stati lasciati per presentare richieste, osservazioni e suggerimenti, peraltro esposti durante i lavori. Questi vogliono improvvidamente salvare le forme e calpestare i principi del coinvolgimento e della condivisione democratica. Un velo dietro al quale  nascondere un preciso progetto, una spudorata farsa che riesce a far sembrare il passato meno vergognoso.

 

Un Assessore che ricordiamolo, di fronte ai cambiamenti climatici si limita bonariamente a dire : " Con i quali dovremo coesistere..." no assessore, da un politico mi aspetto impegni, lavoro, decisioni. Ma ovviamente senza una presa di coscienza intellettualmente onesta, le parole spargono nel mondo solo aria inquinata. " ci sono luoghi ambiti dove il piede dovrebbe poggiarsi leggero, quasi senza lasciare traccia del passaggio" .

 

Ecco una delle tante perle del documento. Mancavano i frizzi, i lazzi, il darsi di gomito e lo sghignazzo. Non averli visti non significa non abbiano fatto la loro comparsa altrove.

X

Diritti riservati

No right click