Testo fisso

 Per la politica dell'ambiente                                   Chi lotta può perdere,chi non lotta ha già perso! Guevara                                          

Ci sono riusciti! Anche ad Ala le strade di arroccamento.

 

0002

 

Son serviti 14 giorni per veder pubblicata la delibera di giunta che mette a disposizione dei cacciatori motorizzati l'intera strada forestale che dalla croce di Pilcante porta alla località Gaz Verd.

 

Basso come di consueto lo standard di efficienza del comune di Ala nell'informare online i cittadini.

 

Se qualche dubbio esisteva ancora su chi può far decidere l'amministrazione comunale se concedere o meno l'accesso motorizzato anche sulle strade forestali classificate "A", viene tolto di mezzo dalla recente delibera della giunta comunale di Ala che classifica quale strada di arroccamento la strada forestale "Gaz Verd".

 

Ora i cacciatori potranno sparare dai finestrini dei loro fuoristrada nella località sopra Pilcante.

Purché cacciatori esperti, o cacciatori invalidi esperti, o cacciatori accompagnati da cacciatore esperto o da cacciatore invalido esperto, o cacciatori invalidi accompagnati da cacciatore esperto o da cacciatore invalido esperto, e così via......la faccenda potrebbe prestarsi al ridicolo se non fosse espressione del dilagante malcostume della prevaricazione.

 

E' facile lamentarsi delle lobby dei farmacisti, notai, tassisti, ingegneri e architetti, giornalisti .....ma anche la categoria dei cacciatori si comporta furbescamente come una qualsiasi delle tante consorterie incancrenite nella nostra quotidianità. 

 

E' andata comunque meglio del danno ben maggiore che poteva provocare la persistente indifferenza verso l'ambiente  dell' intera giunta, unanime nell'approvare il provvedimento, e  dell'assessore alle attività ambientali del quale ricordiamo ancora una volta l'atteggiamento sprezzante per l'ambiente visto solamente come riserva e ottimo bacino di consenso elettorale e cespite per le finanze. Quell' assessorato potrebbe essere rinominato, coerentemente con i risultati fin'ora ottenuti, "assessorato per l'incentivazione dello sfruttamento minerario, boschivo e agrario del territorio".

 

C'è ancora qualche autorità di livello superiore meno propensa dei nostri amministratori a concessioni che alla fin fine sono, smaccatamente, favoritismi.

 

Se non fosse stato espresso  parere contrario da parte del Servizio Foreste e fauna della PAT, le strade di arroccamento concesse da questa amministrazione comunale ai cacciatori sarebbero state cinque:

-strada forestale Gaz Vert , l'unica classificata, fin'ora, di arroccamento;

-strada forestale Barognolo

-strada forestale Val Bona-Madonnina

-strada forestale Val Cipriana

-strada forestale Pra lonc-Casina

 

Delibera della giunta comunale di Ala.

Per informazione sulle strade di arroccamento, si veda l'articolo "Le doppiette, ...e gli altri"

  

 

 

Commenti   

 
# Augusto Laghi 2016-05-03 08:51
Il punto indicato come Gaz Verd, e' in realta' la localita' Pra' dei lazi. Gaz verd dovrebbe essere uno dei due prati (frequentati da ungulati)che si trovano sotto e che sono raggiungibili in macchina. Pra dei lazi si raggiunge ormai solo a piedi.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna